La giusta nail art fa sì che le mani risaltino e si abbinino armoniosamente a tutto il resto, dall'abito all'acconciatura, fino al make up. Le unghie sposa sono un dettaglio fondamentale per avere le mani perfette nel giorno più importante. 
Dai classici neutri da sposa a tonalità più audaci, esistono mille e più idee per una manicure in grado di adattarsi senza problemi allo stile dell’abito ma soprattutto, in linea con la personalità della sposa. La fede sarà infilata all'anulare, le unghie quindi dovranno esprimere tutta la bellezza di quel giorno. 

La french manicure e il baby boomer si confermano degli evergreen, le sfumature del baby boomer abbracciano diverse sfumature di rosa, soprattutto su unghie lunghe così da rendere la mano affusolata. Invece, per quanto riguarda le forme, le più richieste sono quelle tonde, a mandorla, ma anche la forma a ballerina sta riscuotendo parecchio successo nel mondo wedding.

Unghie da sposa gel semplici

La maggior parte, opta per una manicure da sposa naturale perché semplici e di grande effetto. Le unghie nude per il matrimonio sono la scelta perfetta se si vuole un look prezioso, romantico ma allo stesso tempo semplice. Si potrà inoltre giocare - su una base semplice - con le decorazioni unghie che potranno essere piccole e impreziosite da punti luce che nell’insieme doneranno eleganza e luminosità. 

French manicure

La french manicure è un must, specie in ambito wedding. Esistono diversi tipi di french, soprattutto per le bridal nails. Quella classica rimane l’ideale per la sposa che non ama osare, almeno nel giorno del suo matrimonio. Si tratta di un tipo di manicure davvero senza tempo, un evergreen sempre di tendenza e mai banale. 

Uno stile semplice e curato. Per realizzare questo lavoro si utilizza una base neutra camouflage per nascondere eventuali imperfezioni dell’unghia naturale. Si può optare per un Gel Automodellante della Linea Master nelle colorazioni Two o Three in quanto solo ideali come base french.

Inoltre possono essere utilizzati gli Acrylic Gel o Gel Tissotropici della Linea Expert e Soufflè indispensabili soprattutto nel caso in cui si debbano effettuare correzioni dell’unghia naturale come ad esempio unghie grifotiche (con crescita verso il basso) oppure se si desidera realizzare il muretto per la tecnica della french inversa.

Per disegnare il french in superficie, dopo aver realizzato la base camouflage, si utilizza un prodotto specifico ovvero: Ultra White ed il Pennello Double Brush.

Per chi invece vuole azzardare qualcosa di diverso ma sempre molto elegante, vi è, per esempio, l’effetto gradient o degradé, cioé una french manicure sfumata che lascia intuire la presenza della riga bianca, senza mai esplicitarla. Oppure ancora, la french inversa, la french chevron, la french a cuore e così via.

Per la realizzazione della french inversa, dopo aver creato il muretto in Gel o Acrylic Gel, si consiglia di utilizzare il Gel costruttore Perfect French ad alta viscosità di color bianco gesso.

Baby boomer

La tecnica del Baby Boomer: una sorta di evoluzione della french manicure, dove però linee nette e definite cedono il passo ad una nail art sfumata graduale, con un effetto naturale e sobrio, adatto a qualsiasi look e perfetto per il giorno delle nozze.
Con il Baby Boomer si va a colpo sicuro. Eleganza e semplicità vanno di pari passo grazie all'impercettibile sfumatura che va dal rosa al bianco, conferendo alla mano un aspetto pulito e naturale. 

Estremamente romantica perfetta per un bridal look. Si può realizzare con qualsiasi prodotto: ricostruzione in Gel, ricostruzione in Acrylic Gel, ma anche su unghia naturale utilizzando delle basi per il semipermanente.

Se si desira un Baby Boomer più insolito e particolare, si possono combinare Gel con all’interno dei delicatissimi glitter come ad esempio Acrylic Gel Milk Shine e Expert One Gel.

Idee nail art per manicure da sposa

Dalla forma dell’unghia alle applicazioni che si vogliono aggiungere, la scelta è ampia e deve essere ben ponderata, perché la manicure si noterà, specie quando indosserete la fede e tutti vorranno vederla. 

Effetto One stroke

Questa tecnica definita “One Stroke”, dall’inglese “unica pennellata”, nasce appunto in ambito pittorico e consiste nell’utilizzare contemporaneamente, sullo stesso pennello, almeno due colori differenti che produrranno un effetto sfumato.

I prodotti indispensabili per questa tecnica di Nail Art sono gli Art Gel. Estremamente pigmentati e senza dispersione. Non colano e possono essere lavorati senza alcun limite di tempo. Disponibili in 21 imperdibili colorazioni.

I pennelli adatti a questo tipo di tecnica sono i pennelli angolati: Oblique/One Stroke.

Effetto Blossom

La Linea BLOSSOM è composta da smalto gel semipermanente che permette di creare facili e veloci decorazioni ed ottenere nail art simili all'acquerello.
Questa tecnica è ideale soprattutto per coloro che non sono molto brave con i decori.

Ottenere queste sfumature è molto semplice: basterà stendere una passata sottile di un colore a scelta di Gel Blossom ed effettuare il decoro appoggiando, sul bagnato, delle gocce di gel polish con l’aiuto di un pennello per nail art. Attendere qualche istante che il decoro si espandi fino ad ottenere l'effetto desiderato. Dopo la polimerizzazione in lampada applicare il sigillante dall’effetto lucido oppure opaco.

Unghie matrimonio: che forma scegliere?

Qualunque sia la nail art preferita, è importante che la manicure sia perfettamente curata, unghie gel semplici, soprattutto nel giorno del matrimonio. 
Per prima cosa bisogna iniziare a scegliere la forma preferita tra quelle più in voga. 

  • Quadrata: La punta delle unghie è perfettamente quadrata, con angoli ben definiti. Perfetta per chi ha dita lunghe e affusolate, sia con unghie corte che lunghe. Se le mani non sono sottili, è consigliabile evitare questa forma di unghie.
  • Squoval: A metà tra una forma quadrata e ovale, un perfetto compromesso tra le due. In questo caso però gli angoli dell'unghia vengono leggermente smussati per addolcire l'effetto finale. Può essere adattata anche su unghie più corte.
  • Stiletto: È una forma molto appuntita. È consigliata a chi deve ricorrere ad unghie ricostruite utilizzando poi colori molto chiari. 
  • Mandorla: In questa versione la parte superiore è piuttosto stretta e appuntita, ma leggermente arrotondata,perfetta per creare l’illusione di mani più sottili e filiformi.
  • Ballerina: Molto simile alla forma a stiletto ma con una punta quadrata.
  • Oval: È la forma più diffusa, semplice da realizzare e adatta a tutte. Basta limare la parte superiore rendendo la punta tondeggiante, né troppo a punta né troppo curva. Le unghie ovali creano un effetto ottico che rende le mani più affusolate.

Unghie sposa: nuance e colori di tendenza

Non solo la forma: anche il colore della manicure è importante e va scelta con cura per il tuo grande giorno. 
Lo smalto bianco latte - MILKY DUO è una scelta vincente per le unghie da sposa: l’effetto è aggraziato e naturale, e farà sembrare le mani più affusolate, curate e luminose.

Lo smalto nude è la scelta più ovvia in ambito wedding: l'effetto è quello delle unghie naturali i cui toni aiutano a mascherare i difetti (come le striature o una superficie irregolare).
I colori naturali si confermano un grande trend: dalle tinte cipria, ai beige, al rosa chiarissimo, tonalità neutre che in pratica si combinano con qualsiasi abito.